Home


Itinerari

Week-end: Elba

Venerdì: imbarco a Portoferraio e cambusa
Sabato: Portoferraio – Marciana Marina 8 nm
Domenica: Marciana Marina – sbarco a Portoferraio

Venerdì: imbarco a Portoferraio e cambusa
Sabato: Portoferraio – Porto Azzurro 12 nm
Domenica: Porto Azzurro – sbarco a Portoferraio

Week-end lungo:
Elba – Capraia
oppure Periplo dell’Elba

 

1 settimana: Elba, Capraia e Corsica

Lunedì: imbarco a Portoferraio e cambusa
Martedì: Portoferraio – Capraia 28 nm
Mercoledì: Capraia – Macinaggio 18 nm
Giovedì: Macinaggio – Barcaggio 5 nm
Venerdì: Barcaggio – Marciana Marina 35 nm
Sabato: Marciana Marina – Portoferraio
Domenica:
sbarco

 

2 settimane: Elba, Capraia e Corsica

Percorso indicativo:

Lunedì: imbarco a Portoferraio e cambusa
Martedì: Portoferraio – Capraia 28 nm
Mercoledì: Capraia – Macinaggio 18 nm
Giovedì: Macinaggio – St.Florent 27 nm
Venerdì: St.Florent – Ile Rousse 20 nm
Sabato: Ile Rousse – Calvì 10 nm
Domenica: Calvì - La Revellata 10 nm
Lunedì: La Revellata – Deserto delle Agriate 10 nm
Martedì: Deserto delle Agriate – Centuri 15 nm
Mercoledì: Centuri - Barcaggio 10 nm
Giovedì: Barcaggio – Capraia 18 nm
Venerdì: Capraia – Marciana Marina 22 nm
Sabato: Marciana Marina – Portoferraio 5 nm

Domenica: sbarco


NOTA BENE

Si precisa che gli itinerari sono da considerarsi indicativi e che possono subire variazioni dipendenti dalle condizioni meteo-marine e da cause di forza maggiore. Il giudizio e le decisioni finali del comandante, per motivi di sicurezza, sono comunque insindacabili.



Escursione giornaliera:

Giornata tipo:

• 9:30 incontro in porto
• 10:00 partenza!!!
• navigazione e ricerca dei cetacei, sosta in una delle baie più belle dell’isola dove fare un bagno rilassante, lontano dal caos delle spiagge
• 13:00 pranzo
• navigazione e ricerca dei cetacei
• 17:00 rientro in porto.

Il costo delle escursioni giornaliere è di 80 euro a persona, è richiesto un minimo di 6 persone. Sono previste agevolazioni per gruppi familiari di almeno quattro persone e per bambini di età inferiore ai dieci anni.

Isola d'Elba


L’Elba racchiude una straordinaria varietà di paesaggi e ambienti, è la più grande isola dell’Arcipelago Toscano, la terza isola d’Italia.
Le coste sono frastagliate e si alternano piccole insenature, spiagge, golfi e scogliere a picco sul mare.
Il clima mite rende piacevole l’isola sia in estate che in inverno.


Sotto il profilo biologico e ambientale, l’Elba costituisce un ecosistema vario, impreziosito da specie endemiche e rare, sia vegetali che animali. La presenza dell’uomo fin dagli albori della civiltà le ha regalato uno straordinario patrimonio antropologico, storico ed artistico, ma ha prodotto anche ferite profonde sul territorio, alterando profondamente la flora e la fauna originarie. Nonostante ciò, la nascita del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano nel 1996 è venuta a tutelare un territorio ancora integro e rappresenta un importantissimo elemento di raccordo tra l’area corso-sarda e la penisola italiana.

www.portale-elba.it